Elettrocablaggi
industry 4.0 e Meccatronica

Meccatronica

La meccatronica è la disciplina che studia il modo di far interagire meccanica, elettronica e informatica con l’obiettivo di automatizzare i sistemi di produzione per semplificare il lavoro dell’uomo.

I suoi principali ambiti di applicazione sono la robotica e l’automazione industriale ed è orientata prevalentemente ai sistemi di controllo del movimento, Motion Control.

Questo diagramma di Eulero fatto dal Rensselaer Polytechnic Institute spiega cosa sia la meccatronica.

Diagramma di Eulero fatto dal Rensselaer Polytechnic Institute che spiega cosa sia la meccatronica

Intellimech®

Logo Intellimech

Intellimech® è un Consorzio di aziende finalizzato alla ricerca interdisciplinare nell’ambito della Meccatronica, comprendente la progettazione elettronica avanzata, quella informatica e dei sistemi ICT e della meccanica, per applicazioni in settori industriali differenti.

Il Consorzio, sostenuto dalla Camera di commercio di Bergamo, è promosso da: Kilometro Rosso e Confindustria Bergamo.

Il Consorzio, con la sua struttura di ricercatori e in collaborazione con competenze scientifiche e tecnologiche qualificate:

  • aiuta le imprese a cogliere le opportunità derivanti dall’automatica, robotica e meccatronica
  • gestisce progetti di R&S e sperimentazione interdisciplinare di piattaforme tecnologiche precompetitive
  • realizza prototipi e dimostratori per applicazioni innovative infrasettoriali di interesse dei Consorziati
  • cura le attività di ricerca dei Soci in particolare delle Piccole e Medie Imprese, svolgendo, accanto alle attività di ricerca, anche attività di consulenza e di trasferimento tecnologico per i Soci e soggetti esterni
  • gestisce progetti di ricerca su commessa per conto dei consorziati ed aziende terze
  • eroga formazione avanzata ai tecnici delle società consorziate

 

I progetti consortili ai quali Elettrocablaggi ha partecipato sono:

IDM: Progettazione integrata di macchine e impianti industriali.

IOT: Applicazioni industriali dell’Internet of Things